Torre Guaceto

Oasi WWF protetta e premiata con il prestigioso Blue Park Award
Informazioni
Indirizzo Carovigno
Telefono 347 8408860
Sito web www.riservaditorreguaceto.it
Tipo di location

Riserva marina protetta di Torre Guaceto WWF

Descrizione
  • Dalla Masseria Alchimia in circa 20 minuti si raggiunge la riserva protetta di Torre Guaceto.
  • È circondata da una selvaggina mediterranea e da grosse macchie di palude, vasta finissima sabbia con le sue sinuose dune. Seppure la riserva sia relativamente piccola (circa 1200 ettari) dispone di un eccezionale moltitudine di ecosistemi protetti. Qui si possono trovare rare specie animali come l’airone cenerino, l’airone rosso, la garzetta, la nitticora.
  • Nelle vicinanze vi è il castello circondato da alberi di Serranova: qui sorge la torre del palombaro empor, a cui si ha accesso dal mare tramite una scala ripida. Protettori della riserva naturale sono dall‘anno 2000 i comuni di Carovigno, di Brindisi ed il WWF.
  • Si può visitare Torre Guaceto gratuitamente.
  • Soprattutto in piena estate, la spiaggia è molto visitata. Nel caso desiderate del comfort, Vi consiglio vivamente il Guna Beach.
The Puglia Traveller

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato e ricevere le nostre offerte in esclusiva.

Top